Tu sei qui

Concorso Cidiu "Se mi lasci non vale": è ora possibile votare l'elaborato presentato dalla Scuola Tallone

Circolare N°: 
interna
Data di emissione: 
01/05/2017

Alpignano, 01/05/2017

 Personale docente, ATA, genitori

Oggetto: Concorso Cidiu "Se mi lasci non vale": è ora possibile votare l'elaborato presentato dalla Scuola Tallone

Anche l'IC Alpignano ha partecipato al concorso "se mi lasci non vale" (www.semilascinonvale.net) promosso da Cidiu Servizi spa e dedicato ai ragazzi delle classi quinte della scuola primaria e di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado presenti sul territorio dei 17 comuni soci Cidiu (Alpignano, Buttigliera Alta, Coazze, Collegno, Druento,
Giaveno, Grugliasco, Pianezza, Reano, Rivoli, Rosta, San Gillio, Sangano, Trana, Valgioie, Venaria Reale e Villarbasse).
La finalità del concorso è sensibilizzare gli studenti sulla corretta gestione dei rifiuti, con un’attenzione particolare al cosiddetto “littering”, ovvero l’abbandono dei piccoli rifiuti che tanto nuoce
al decoro e all’igiene delle aree urbane.Dal 2 maggio sul portale verrà attivata la sezione “Guarda e vota”
dove i lavori caricati potranno essere visti e votati da tutti, proprio
tutti… la mamma, il nonno, l’amico, la cugina…

I PREMI
Verrà premiato l’elaborato più votato per ciascun Comune con materiale ludico-didattico del valore di 100€ per classe.
Inoltre, tra tutti gli elaborati presentati saranno premiati i tre che otterranno il maggior punteggio in assoluto con:
1° classificato: 300€ in materiale ludico-didattico.
2° classificato: 200€ in materiale ludico-didattico.
3° classificato: 100€ in materiale ludico-didattico.

VOTATE NUMEROSI !!!

 

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.16/06/2019