Tu sei qui

DIDATTICA A DISTANZA regole di comportamento

Contenuto in: 

Si invitano i genitori a rileggere nella sezione DIDATTICA A DISTANZA il Patto di corresponsabilità deliberato dal Consiglio di Istituto e le Regole da rispettare.

Gli insegnanti di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado, hanno consegnato alle famiglie tramite classroom e registro elettronico, gli orari per le lezioni sincrone (videolezioni) e asincrone (pubblicazione di materiali, correzione compiti, sportello, ecc).

Tali orari e i rispettivi contenuti, si attengono alle LINEE GUIDA ministeriali pubblicate nella stessa sezione del sito.

Si ricorda che il termine più corretto è didattica Integrata, ma il significato è lo stesso.

Con grande rammarico abbiamo constatato che molte famiglie hanno dimenticato la password di accesso alla piattaforma GSUITE e quindi non hanno l'accesso alle videolezioni . Stiamo inviando nuovamente le password ma vi chiediamo gentilmente di non pretendere che la password arrivi subito, ci vogliono almeno 48 ore da quando si procede al cambio di password, poichè la procedura della piattaforma non è immediata. Vi consigliamo di conservare la password in quanto non sarà possibile inviarne un'altra.

La richiesta va inviata all'indirizzo mail dirigente@icalpignano.edu.it precisando cognome, nome dell'alunno, classe, plesso.

Si raccomanda ai genitori di inviare mail agli insegnanti solo in caso di comunicazione di assenza alle videolezioni. I chiarimenti riguardo ai "compiti" li potranno chiedere gli alunni direttamente ai docenti nella lezione successiva relativa alla materia. Peraltro gli insegnanti hanno un loro orario di lavoro e, oltre quell'orario, non sono tenuti a rispondere. Evitate l'uso del cellulare dell'insegnante e di whatsApp.      

Comprendiamo la difficoltà delle famiglie e l'incertezza di questo periodo, però, come già detto più volte, occorre mantenere e rispettare i ruoli: ai genitori non si è mai chiesto di sostituirsi agli insegnanti durante la Didattica Integrata. La richiesta è di seguire i propri figli durante i collegamenti per verificare che la connessione funzioni, che la videocamera sia accesa, che l'alunno non usi di nascosto il cellulare mentre c'è lezione e che partecipi attivamente alle lezioni. Non lasciate i vostri figli da soli, ma non suggerite le risposte...A fine giornata controllate che i vostri figli abbiano fatto i compiti e se l'alunno non ha capito qualcosa, lasciate che sia lui a scrivere agli insegnanti in modo che sia sua la responsabilità. Se gli alunni sono troppo piccoli per scrivere, come già scritto sopra, chiederanno spiegazioni durante la videolezione.

Lasciate tutto il resto ai docenti a cui occorre dare fiducia: ogni volta che un genitore dice che durante il periodo di didattica integrata non si è fatto nulla, offende l'impegno del docente che lavora per l'intero orario di servizio e anche di più; ricordiamoci che anche per chi insegna non è semplice gestire un collegamento.

Ricordo che gli insegnanti sono lavoratori come tutti e hanno anche il diritto di ammalarsi o di chiedere permessi per motivi personali. Pertanto se a volte vengono annullate le lezioni si prega di evitare spiacevoli commenti.

In ogni caso, come è successo lo scorso Settembre, al ritorno a scuola gli insegnanti sapranno riprendere soprattutto la buona relazione con gli alunni e ripasseranno gli argomenti essenziali per il raggiungimento dei traguardi formativi previsti dalla normativa.

Cari genitori, noi comprendiamo la vostra preoccupazione, ma abbiate fiducia in noi. Non bisogna essere troppo "attaccati" ai contenuti; la scuola di oggi deve fornire "strumenti" per l'apprendimento, metodo di studio , i contenuti si possono riprendere in qualunque momento del percorso di educazione permanente che non si ferma "a scuola" ma che deve andare oltre....

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.70 del 20/05/2020 agg.30/05/2020